giovedì 28 febbraio 2013

Torta Cappuccetto Rosso

Questa torta l'ho realizzata per il 4° compleanno della piccola Manuela che adora la favola di Cappuccetto rosso e ogni sera i suoi poveri genitori sono obbligati a raccontarla! Non voleva che lei sulla torta e si sa che i desideri dei bambini vanno accontentati. Ovviamente non sono soddisfatta del risultato perché spero sempre nella perfezione, comunque la torta è piaciuta alla festeggiata e questo mi ripaga del lavoro fatto. Auguri manu!


 


martedì 19 febbraio 2013

Il suo 7° compleanno: torta tema "Milan"

Anche quest'anno un'altra torta a tema "Milannnnnnnn"... ma non si può... l'anno prossimo dovrà cambiare genere altrimenti che ci inventiamo? Pan di spagna farcito con crema pasticcera e nutella, bagnato con latte, e ricoperto di un leggero strato di panna.
Eccola quando pensavo di averla finita... ma avevo dimenticato tutti i vari sponsor che si trovano a bordo campo! Avevo previsto di sistemarli in piedi ma orma era troppo tardi per fare una base e così li ho attaccati direttamente sulla torta.


Avete capito chi è? Di meglio non ho saputo fare... numero 92... El Sharaawy! L' idolo del piccolo calciatore di casa, tifoso sfegatato del Milan, non si vede per caso?
                 
Il pallone è l'unica cosa non commestibile perché è una candelina.
Ecco Il pupazzetto tra le mani di Gianluca che ne ha già divorato le gambe!
Per i piccoli ospiti della festa ho preparato anche dei biscotti a forma di palloni da calcio.

lunedì 4 febbraio 2013

Chiacchiere colorate

Ecco finalmente riesco a postare la ricetta delle chiacchiere fatte la scorsa settimana! Erano davvero buone! 


Le dosi per questa ricetta sono:
500 g di farina
4 cucchiai di zucchero
2 tuorli e 1 uovo intero
la buccia grattugiata di un limone
un pizzico di sale
un bicchierino di liquore
vino bianco q. b.
coloranti alimentari rosso verde e blu
zucchero a velo
olio di semi

Lavorare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta bella morbida, dividere in quattro parti e colorare tre parti con i coloranti rosso blu e verde (non preoccupatevi se il colore non è omogeneo, una volta stesa la pasta apparirà ben colorata). Avvolgere ogni pallina ottenuta con della pellicola e far riposare per un'oretta in frigorifero.
Prendere l'impasto e iniziare a stenderlo con la sfogliatrice, prima spessa e poi più sottile possibile.

Fare lo stesso con la pasta colorata

Ora con la rotellina tagliapasta iniziare a tagliare un po' di rettangolini, rombi e mascherine con un taglio al centro

Per realizzare le stelle filanti invece uso dei pezzi di canne di bambù secchi, taglio delle strisce lunghe e le avvolgo attorno in questo modo

Ora basta friggere in olio di semi per pochi minuti, anzi secondi, altrimenti si bruciano! Le canne si staccheranno da sole durante la cottura.

Adagiarle su carta assorbente e far raffreddare

E infine... tanto zucchero a velo!