giovedì 11 ottobre 2012

Si ritorna a scuola

Per il ritorno a scuola di mio figlio non avevamo intenzione di comprare un nuovo astuccio anche se quello dell'anno scorso era un po' malandato... così navigando qua e la ne ho trovato uno che somigliava più ad un porta gioielli che un astuccio, come quelli che usano in gioielleria per mostrarti tutte le collanine e i bracciali; e così via!
Per prima cosa visto che l'obiettivo era "risparmiare" ho cercato di acquistare il meno possibile, infatti ho comprato solo uno scampolo di cotone nero pagato 2 euro, mentre per il rosso ho ritagliato una vecchia maglia in cotone.
Per le misure ho preso un po' tutto quello che volevamo mettere nell'astuccio ed ho calcolato lo spazio necessario; alla fine è venuto un po' grande, anzi lungo, perché quest'anno abbiamo preso la confezione da 36 colori a pastello visto che era più conveniente.
Il tema come avrete capito è la sua squadra del cuore.

Quindi una volta prese le misure ho ritagliato il tessuto nero doppiato e poi una striscia rossa lunga quanto la nera e alta un po' meno della metà di quella nera; ho utilizzato anche dei ritagli di una stoffa rossa con dei palloni da calcio per creare uno spazio anche per la gomma e il temperino.

Ho poi rifinito la striscia rossa con un a cucitura a zig zag nera e con un po' di pazienza ho fatto tante cuciture verticali tante quanto il numero dei colori e delle penne; ne ho fatte due un po' più larghe per la riga e la colla. 
Ho poi cucito un pezzo di feltro per la chiusura, una parte all'interno e una parte all'esterno; ho cucito i due pezzi neri dal rovescio lasciando un pezzo non cucito per poterlo girare ed ho impunturato tutto il bordo con il cotone rosso.
Ecco l'astuccio con tutto l'occorrente... basta arrotolarlo e tutto è a posto!






Ah dimenticavo... all'esterno ho cucito un piccolo stemma

Buon anno scolastico!

Nessun commento:

Posta un commento